sfondo.jpg

La nostra selezione di vini

Cantina Giardino-foto de los dueños.jpg

Cantina
Giardino

Ariano Irpino, Avellino - Campania

Cantina con i primi vignaioli proto-naturali dell'Irpinia che cerca di proteggere le poche preziose vigne sopravvissute e sottrarle dalla conversione a nuovi impianti.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
cantine camerlengo.png

Camerlengo

Rapolla, Potenza - Basilicata

La cantina trae origine dal tufo ed è sita nel parco delle Cantine di Rapolla, piccolo comune posto alle pendici del Vulture, vulcano sopito che ha arricchito il terreno circostante di preziosi elementi per al coltivazione della vite.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
casa brecceto.png

Casa 
Brecceto

Ariano Irpino, Avellino - Campania

Una giovane azienda agricola con più di venti vendemmie alle spalle da raccontare. Vigne, uliveti, l'orto ed una cantina con i suoi vini.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
arnaldo rossi.png

Arnaldo Rossi

Cortona, Arezzo - Toscana

Dopo aver passato tanti anni a proporre vini naturali nel suo ristorante, Arnaldo Rossi ha ritenuto fosse giunto il momento di produrre un vino tutto suo.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
tenuta-vincenzo-nardone.jpg

Tenuta Vincenzo Nardone

Venticano, Avellino - Campania

Cantina di vini identitari dalla forte connotazione territoriale, figli di un’agricoltura pulita e sostenibile.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
 
 
 
 
 
 
azienda agricola il rio.png

Azienda Agricola Il Rio

Vicchio di Mugello, Firenze - Toscana

Il Rio è una piccola azienda vitivinicola di proprietà di Paolo Cerrini che, nei primi anni 90, provò a impiantare due vitigni nordici, scommettendo sulle caratteristiche pedoclimatiche di una zona considerata da sempre scarsamente vocata alla viticoltura.

Fabio de Beaumont.png

Azienda Agricola Fabio de Beaumont

Castelvetere Sul Calore, Avellino - Campania

La vinicazione è una tradizione antica della Famiglia de Beaumont, sempre mantenendo inalterato il rispetto per le tradizioni e per il territorio.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
 
 

Stefano Amerighi

Cortona, Arezzo - Toscana

L'azienda nasce dal desiderio, maturato negli anni: di riuscire a produrre un grande Syrah attraverso la tradizione contadina della famiglia Amerighi, la passione di Stefano e conoscenza del mondo del vino e la pratica della biodinamica.

  • Grey Facebook Icon
stefano.amerighi.jpg

Cantina di Enza

Montemarano, Avellino - Campania

Si estende per una superficie di circa 7 ettari, dove i vigneti si dividono in 2 vecchie vigne a raggiera post fillossera. Una storia e conoscenza contadina, tramandata da generazioni, che permette loro di continuare a rispettare la terre e sui frutti nel modo più naturale possibile.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon

Il Farneto

Castellarano, Reggio Emilia - Campania

Situata tra i colli di Scandiano e quelli di Canossa, quest’azienda biologica si trova su un altopiano a 250 m s.l.m. e si estende su 34 ettari, di cui 8 coltivati a vigneto.

  • Grey Instagram Icon

Tecce

Paternopolis, Avellino - Campania

Luigi, ad oggi quarta generazione di viticoltori, decide cambiare le tecniche e la filosofia: primo ad imbottigliare, rinuncia alla chimica e alle macchine mantenendo però la sensibilità dei nonni. Oggi i vecchi vigneti sono frazionati in piccoli appezzamenti di cui il nucleo storico è costituito da piante secolari.

  • Grey Facebook Icon
La cantina di Enza.jpg
il farneto.png
luigi-tecce.jpg

Paola Aleppa

Caiazzo, Caserta - Campania

Originario della zona alifana e caiatina, in provincia di Caserta, il Pallagrello è un’uva autoctona, nota fin dal settecento con il nome di “pallarella” ovvero piccola palla, a causa della sfericità degli acini. Da qui il nome Pallagrello, con cui si designa una delle pochissime ampelovarietà in versione sia bianca che nera

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
paola_alepa.png

Il Cancelliere

Montemarano, Avellino - Campania

La cantina sorge nel casolare della famiglia Romano. Il processo di vinificazione si basa sull’arte contadina di fare il vino.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon

Iannucci

Sanframondi, Benevento - Campania

Con foco su 2 vitigni autoctoni del loro territorio: la Falanghina e il Barbera del Sannio. Per i metodi di coltivazione e produzione hanno puntato su nuove tecniche: totale assenza di concimi chimici, diserbanti e trattamenti di sintesi in vigna, e nessun uso di lieviti selezionati, prodotti enologici e controllo della temperatura di fermentazione in cantina.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
il cancelliere.png
iannucci.png

Boccella

Castelfranci, Avellino - Campania

La famiglia Boccella lavora alle vigne e ai vini, innamorati dell 'aglianico che qui, da vigne di quasi 50 anni riescono a produrre cosi tipico e personale al tempo stesso. Continuano il lavoro del fondatore Giuseppe con la curiosità di capire sempre di più della loro terra ,del loro vitigno principe e dei loro vini.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
boccella.png
canlibero.png

Canlibero

Torrecuso, Benevento - Campania

Fermentazioni spontanee, nessuna filtrazione o chiarifica, nessun utilizzo di anidride solforosa.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon

Adelina Molettieri

Montemarano, Avellino - Campania

Sulla collina di Chianzano si trovano i terreni e le vigne di Adelina Molettieri, che, con tenace passione, ha rimpiantato le antiche vigne paterne, innestando vitigni di Aglianico che hanno resistito indenni agli attacchi della fillossera agli inizi del 1900.

  • Grey Instagram Icon
adelina molettieri.png

Poderi venere vecchio

Castelvenere, Benevento - Campania

Produzione di vini naturali con il recupero di antichi vitigni autoctoni, alcuni dei quali coltivati solo nel piccolo areale di Castelvenere

  • Grey Instagram Icon

Cantina dell'Angelo

Tufo, Avellino - Campania

La famiglia Muto lavora le uve di solo greco piantate sopra le antiche miniere di zolfo a Tufo. Da qui arrivano Greco di Tufo tra i più originali e personali della denominazione.

podere veneri.png

Tinessa

Montemarano, Avellino - Campania

I vini di Marco Tinessa sono carichi di profumi e sapori che ricordano la terra di origine, nascono in Campania e crescono a Milano, proprio come lui, rivelando tutta la loro classe e il duro lavoro artigianale.

  • Grey Instagram Icon

Cantina del Barone

Cesinali, Avellino - Campania

Cantina del Barone è un'Azienda Artigianale a conduzione familiare e monovitigno a conduzione biologica. Da più di un secolo coltivano, curano e vinificano solo Fiano di Avellino.

  • Gris Facebook Icono

Matrone

Boscotrecase, Napoli - Campania

La famiglia Matrone, da sempre vissuta su questo territorio, fin dal XVIII secolo è dedita alla coltivazione della vite ed alla produzione del vino.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon

Quasi ottobre

Melito Irpino, Avellino - Campania

Quasi Ottobre è nato per gioco la notte tra il 14 e il 15 agosto 2012. Rigorosamente Artigianale. 100% aglianico, 100% irpino.

  • Gris Facebook Icono
  • Grey Instagram Icon
cantina dell angelo.png
tinessa.png
cantina del barone.png
cantine matrone.png
quasi ottobre.png
acino vini.png

L'Acino Vini

San Marco Argentano, Cosenza - Calabria

La loro storia ci porta a scoprire nel tempo gli uvaggi della tradizione, vini ottenuti da vigneti di quasi 100 anni, spesso impiantati a piede franco, su terreni sabbiosi su roccia arenaria o argilla, dalla grande presenza di ferro, esposti a nord e spazzati da costanti brezze che soffiano a oltre 600 m di altitudine.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
vallisassoli.png

Vallisassoli

San Martino Valle Caudina, Avellino - Campania

Azienda agricola che opera in regime biodinamico con certificazione Demeter. Il suo prodotto è l' IGP Campania Bianco 33/33/33.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
cascinaboccaccio.png

Cascina Boccaccio

Ovada, Alessandria - Piemonte

Vino naturalmente amato, prodotto e degustato in un'azienda a conduzione e accoglienza famigliare.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
cantinapantun.png

Cantina Pantun

Mottola, Taranto - Puglia

Cantina Pantun è una piccola azienda vinicola pugliese a conduzione familiare. Vini biologici, una vera espressione del terroir: pieni, freschi ed eleganti.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
aiadellemonache.png

Aia delle Monache

Castel Campagnano, Caserta - Campania

Solo due piccoli vigneti, due ettari e mezzo di terreno impiantati nei primi anni duemila con i vitigni autoctoni casertani Pallagrello Bianco, Pallagrello Nero e Casavecchia.

  • Grey Instagram Icon